BUCAREST e i CASTELLI DELLA TRANSILVANIA

SETTEMBRE

Quota di partecipazione

€ ,00

Una città tutta da scoprire! Bucarest, è davvero una grande inaspetatta sorpresa anche se ormai aperta da anni al turismo internazionale. 

Conosciuta come la piccola Parigi per il suo legame culturale con la Ville Lumiere della Belle Epoque, Bucarest regala davvero tantissime sorprese. Il centro storico testimonia una lunga e ricca storia;  ormai quasi completamenbte restaurato, è di grande bellezza e fascino e regala un atmosfera vivace, accogliente  e pulsante! Ottimi ristoranti, locali alla moda e antiche tradizioni e un atmosfera davvero elettrizzante!  Poi basta uscire dalla città per immergersi nell'atmosfera d'altri tempi delle favole della Transilvania, dominata dalla leggenda di Dracula! Un viaggio ricco di grandissime sorprese !

PROGRAMMA

DOCUMENTI

CARTA D'IDENTITA'

IMPORTANTE

PARTENZA CONFERMATA CON MIN. 25 PARTECIPANTI

ISCRIZIONI ENTRO

20/07/2017

ORARI DEI VOLI SOGGETTI A RICONFERMA

LA QUOTA COMPRENDE

  • VOLO LOW COST DA BOLOGNA PER BUCAREST IN ANDATA E DA BUCAREST A BOLOGNA IN RITORNO

  • BAGAGLIO A MANO MAX 10 KG (55X40X20)

  • TRASFERIMENTO ALL'AEROPORTO DI BOLOGNA

  • TRASFERIMENTO DALL'AEROPORTO DI BUCAREST IN HOTREL A/R

  • 3  PERNOTTAMENTI IN HOTEL 4 STELLE  A BUCAREST CON COLAZIONE (tassa di soggiorno non inclusa ) 

  • 3 CENE IN RISTORANTE/HOTEL

  • 1 MEZZE GIORNATA  DI VISITA GUIDATA A BUCAREST

  • 1 ESCURSIONE INTERA GIORNATA A BRASOV E TRANSILVANIA 

  • ASSICURAZIONE MEDICO BAGAGLIO

  • ACCOMPAGNATORE DELL'AGENZIA

LA QUOTA NON COMPRENDE

PRANZI, BAGAGLIO IN STIVA € 35,00 MAX KG 15, BEVANDE AI PASTI, ASSICURAZIONE IN CASO DI ANNULLAMENTO € 25.00 PP, INGRESSI A MUSEI GALLERIE, GALLERIE, ESPOSIZIONI.

Partenza ore 05.00 da Perugia e 05:15 da Magione in bus per l'aeroporto di Bologna e imbarco in aereo per  Bucarest. All'arrivo trasferimento  in centro e sistemazione in Hotel. Prima passeggiata per le vie della città antica, considerata la Piccola Parigi per la bellezza e l’eleganza dei suoi edifici e delle sue strade. Inizieremo da piazza dell’Università dove c’è il teatro e dove si trova la statua in memoria dell’inizio della rivoluzione. Da qui ci addentreremo tra le vie della vecchia città, ricca di fascino e di antiche minuscole chiese ortodosse ricche di fascino e di atmosfera. Visiteremo la Chiesa di Stavropoleos, (nella strada omonima) e la  bellissima Chiesa Russa di S. Nicola. Infine arriveremo a Calea Victorei, la via principale della città.  Cena in hotel e pernottamento. 

Dopo la colazione, inizieremo la visita approfondita di Bucarest con guida in Italiano. Cattedrale Patriarcale, il Palazzo (ex sede del Perlamento rumeno) in via Mitropollei, Monastero di Antim, Chiesa dei S. Apostoli.  Nel pomeriggio visiteremo quartire antico di Lipsicani, non prima però di aver visto l'Hanul Lui Manuc, il più antico albergo di Bucarest, fatto costruire agli inizi dell'800.La vecchia Bucarest comincia con le sue strade strette da Curtea Vece, la corte vecchia, con il busto di Vlad l'imperatore, da cui nacque la leggenda di Dracula.  Nel pomeriggio visita al Parlamento Romeno, voluto da Ceausescu, l'edificio governativo più grande al momento dopo il Pentagono. Cena in un locale tipico di grande bellezza e tradizione nel cuore della città! 

Dopo la colazione, partenza per Brasov, La città più importante della Transilvania,  tra lugubri castelli, villaggi e montagne. Il centro storico ha conservato sostanzialmente intatto il proprio aspetto, così come la maggior parte della cinta muraria medievale che lo delimita. Nel centro domina la splendida Piazza del Consiglio e poco lontano la Chiesa Nera, la più grande chiesa go tica della România, la Casa del Consiglio, edificio del XV secolo, la Chiesa Santo Nicolae  e il Museo della Prima Scuola Romena di Scheii Brasovuli. Proprio sulle montagne che circondano Brasov, ai tempi della campagna contro i ricchi mercanti locali da parte di Dracula, vennero posti i pali con i poveri corpi agonizzanti. Partenza per il Castello di Dracula a Bran, una vera fortezza costruita sopra una roccia. Vlad era solito usare il castello come quartier generale per le sue incursioni in Transilvania. Cena e pernottamento in hotel.

Prima colazione in Hotel. Visita del Castello di Peles, residenza estiva della famiglia reale, conta 160 lussuosissime stanze ed è stato uno tra i primi ad essere illuminato dalla corrente elettrica. All'interno è possibile visitare il Museo Nazionale che vanta una delle collezioni d'arte più importanti d'Europa. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza del volo per Bologna. Arrivo previsto in serata e trasferimento in bus a Perugia.

1 GIORNO
2 GIORNO
3 GIORNO
4 GIORNO
  • Wix Facebook page
  • Instagram Icona sociale

Non tutte le immagini all'interno del sito appartengono a Ciak Viaggi. Gli eventuali diritti sono riservati agli autori delle stesse.

 

Ciak Viaggi snc di Bracco, Panico e Imperiali| Via XX settembre 33 - Magione (Pg) 06063 | P. IVA 02442300543 | Numero R.E.A. presso la C.C.I.A.A. di Perugia: 217240 | Fondo di Garanzia Polizza N. 40321512000071 TUA ASSICURAZIONI