Condizioni generali viaggi di gruppo

POSTI IN PULLMAN

I posti in pullman vengono assegnati in base alla data di prenotazione, a partire dalla 2° fila. Possono essere prenotati i posti in prima fila con supplemento di €10 al giorno. Per i tour con formula aereo + pullman i posti non sono assegnabili.

ACCONTO, SALDO E CONVOCAZIONE

Al momento della prenotazione sarà richiesto il versamento di un acconto pari al 25% del totale della pratica. Il saldo dovrà essere effettuato 20 giorni prima della partenza. La convocazione verrà inviata una settimana prima della partenza ed indicherà: nome ed indirizzo degli hotel, orari di partenza ed ogni informazione inerente al viaggio.

VARIAZIONI

L’organizzazione anche dopo la partenza del tour, qualora non possa fornire una parte essenziale dei servizi contemplati nel contratto per motivi contingenti non prevedibili o casuali, proporrà soluzioni alternative con analoghe caratteristiche senza supplementi di prezzo a carico del cliente. L’esercizio di tale facoltà non implica modifica del viaggio.

RIDUZIONI

Tour in formula pullman: per terzo e quarto letto adulti riduzione del 10%. Bimbi di 0/2 anni riduzione del 70%, senza quota iscrizione. Bambini 2/12 anni riduzione del 20%, senza quota iscrizione. Formula aereo + pullman: non sono previste riduzioni per adulti in 3° letto. Bambini da 2 a 12 anni sistemati in 3° letto, riduzione del -10% sulla quota di partecipazione.

PULLMAN GT

Potranno essere utilizzati pullman GT di varia grandezza (da 16 a 54 posti) in base al numero definitivo dei partecipanti. I nostri pullman non sono dotati di toilette.

SUPPLEMENTO SINGOLA

Il supplemento per la camera singola in hotel è indicato per ogni tour. Il supplemento cabina singola in nave verrà comunicato su richiesta.

SISTEMAZIONE HOTEL

I nostri tour prevedono sistemazioni in hotel 3/4/5 stelle in camere doppie con due letti uniti o separati (le richieste per letto matrimoniale non sono garantite). Le camere triple possono essere delle doppie con l’aggiunta di un letto (a volte pieghevole o poltrona letto) e possono risultare poco confortevoli, sopratutto se occupate da tre adulti.

CONFERMA DEL TOUR

I tour saranno confermati al raggiungimento di 30 partecipanti. Il termine ultimo per la riconferma del tour è di 21 giorni prima della data di partenza.

RISTORAZIONE

I pasti sono sempre a menù fisso, a volte a buffet, nella maggior parte dei casi a base di piatti della tradizione del posto. Le modifiche ai menù sono soggette alla disponibilità dei ristoratori e ad eventuali supplementi. Problemi alimentari seri vanno segnalati alla prenotazione e riconfermati all‘ accompagnatore. Tuttavia non è garantito che in tutti i ristoranti tali esigenze saranno soddisfatte. Non è previsto rimborso per pasti non usufruiti per ragioni personali.

ANIMALI

Non ammessi.

BAGAGLIO

Per i tour in formula pullman: è consentito portare una valigia per persona, il bagaglio a mano deve avere dimensioni tali da poter essere sistemato nella cappelliera. I bagagli sono assicurati fino al limite massimo di € 500. Non si assumono responsabilità per bagagli di valore superiore. Per i tour in formula aereo + pullman: è sempre incluso il bagaglio a mano e un bagaglio da stiva (pesi e misure potranno variare in base alla compagnia aerea, in ogni modo saranno resi noti al momento della prenotazione) con supplemento indicato in ogni programma.

PATOLOGIE

Si consiglia ai Clienti affetti da una patologia, di viaggiare accompagnati. L’obbligo di assistenza nei confronti dei clienti è limitato alla diligente esecuzione delle prestazioni dedotte in contratto e degli obblighi posti a suo carico dalla legge. I nostri tour prevedono visite ed escursioni da effettuare a piedi, sconsigliate alle persone con problemi di deambulazione.

FORMULA AEREO + PULLMAN

Si segnala la possibilità di effettuare il viaggio in collaborazione con altri Tour Operator. Le quote sono state elaborate con le migliori tariffe aeree disponibili e necessitano di riconferma al momento della prenotazione. Le tasse aeroportuali pubblicate sono indicative e soggette a variazioni.

DOCUMENTI

I documenti validi per l’espatrio sono il passaporto o la carta di identità. Il viaggiatore dovrà assicurarsi che siano validi e ben conservati. La carta d’identità con l’estensione della validità, apposta con timbro sul retro della stessa oppure su un foglio a parte, molto spesso non viene riconosciuta valida, si consiglia in tal caso di richiederne una nuova. Nei programmi pubblicati sul catalogo è indicata la tipologia di documento necessaria. Nel caso di visto consolare la documentazione per il rilascio dello stesso dovrà pervenire in originale almeno 30 giorni prima della data di partenza. Per i minori e i cittadini stranieri è necessario verificare la documentazione occorrente con il proprio comune o questura. I clienti sono completamente responsabili qualora non siano in grado di iniziare o proseguire il tour per mancanza parziale o totale dei documenti per l‘espatrio. L’organizzazione non si farà carico in alcun modo dell‘ eventuale interruzione del viaggio. L’evento non darà seguito ad alcun tipo di rimborso.

CANCELLAZIONI

Le penali in casso di cancellazione sono indicate al momento della stipula del contratto.

NO SHOW

In nessun caso verrà restituita la quota di partecipazione per no show.

TEMPO LIBERO

Laddove in programma, viene specificato “tempo libero” o “a disposizione” l’accompagnatore fornirà indicazioni per eventuali escursioni facoltative.

TASSA DI SOGGIORNO

In alcune città italiane ed europee è stata di recente istituita la “tassa di soggiorno”. Il costo può differire a seconda della destinazione (circa € 2 al giorno per persona). L’accompagnatore, ove necessario, provvederà ad informare i clienti i quali dovranno provvedere al pagamento in contanti direttamente all’ hotel.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

Assicurazione Annullamento Viaggio facoltativa da richiedere al momento della prenotazione. L’emissione deve essere contestuale al momento della prenotazione. Art.1 Oggetto- L’assicurazione, rimborsa, entro il capitale assicurato, la penale di annullamento (con esclusione della quota di iscrizione, della quota di assicurazione ed eventuali costi per rilascio visti) dovuta per contratto dall’assicurato all’organizzatore del viaggio o al vettore, in base a quanto previsto dalle condizioni generali del contratto di viaggio, se il viaggio e/o la locazione prenotati non possono essere iniziati in seguito ad uno dei seguenti motivi documentati, involontari e non prevedibili al momento della prenotazione:

1.1 Malattia, infortunio, decesso dell’assicurato, del coniuge o convivente more uxorio, di figli, fratelli, sorelle, genitori, suoceri e nuore.

1.2 Nel caso di iscrizione contemporanea di due persone al medesimo viaggio, malattia, infortunio o decesso della persona iscritta contemporaneamente e con la quale l’assicurato doveva partecipare al viaggio, purchè assicurata, nonché del suo coniuge o convivente more uxorio, di figli, fratelli, sorelle, genitori, suoceri, generi,nuore.

1.3 Malattia infortunio o decesso del socio / contitolare dell’azienda o dell’associato dell’assicurato.

1.4 Impossibilità di usufruire delle ferie già pianificate a seguito di licenziamento / sospensione del lavoro dell’assicurato o nuova assunzione.

1.5 Danni materiali a seguito di incendio, furto, scasso o calamità naturali, che colpiscano i beni immobili dell’assicurato o il locale dove questi svolge la sua attività commerciale, professionale o industriale e impongano la presenza. Impossibilità di raggiungere il luogo di partenza o locazione, dal luogo di residenza , a seguito di calamità naturali verificatesi nel luogo di residenza e dichiarate tali dalle competenti autorità o di incidente al mezzo di trasporto durante il percorso verso il luogo di partenza .

1.6 Intimazione a comparire avanti all’autorità giudiziaria quale testimone o convocazione a far parte di una giuria popolare , notificata all ‘ assicurato in un momento successivo al viaggio .

 

Con riferimento ai punti indicati sub 1.1 1.2 e 1.3 si precisa che , tra le malattie accettate come causa di annullamento , devono intendersi ricomprese le recidive imprevedibili di patologie preesistenti all’iscrizione al viaggio , non aventi carattere evolutivo o cronico . Sono altresì comprese le patologie della gravidanza , purchè questa sia iniziata dopo la prenotazione del viaggio.

 

Art.2 – Scoperto – Su ogni rimborso sarà applicato uno scopeto del 10% con un minimo di € 51.65 a carico dell’assicurato.

 

Art.3 – Esclusioni e limitazioni

3.1 Dall’assicurazione sono escluse le rinunce dovute a :

a) un evento non previsto dal precedente art.1 oggetto e successivi capoversi.

b) infortuni e malattie preesistenti all’iscrizione del viaggio (salvo quanto previsto nell’ultimo capoverso dell’art.1, come pure le malattie croniche, le malattie neuropsichiatriche, nervose, mentali e psicosomatiche; patologie dovute ad abuso di alcolici; stato di gravidanza;

c) motivi professionali, salvo quanto previsto al precedente art.1.4

 

3.2 Qualora l’assicurato si iscriva assieme a due o più persone, non familiari, quale componente di un gruppo precostituito o con altri nuclei familiari, non è considerata motivo valido per il risarcimento la rinuncia delle persone iscritte contemporaneamente, salvo che si tratti di una di quelle persone indicate negli artt. 1.1 e 1.2 che abbia rinunciato al viaggio per una delle ragioni ivi pure specificate. Per i casi previsti dagli artt. 1.3, 1.4, 1.5 e 1.6 il rimborso sarà preso in considerazione solo per l’assicurato direttamente coinvolto.

 

3.3 Fermo restando quanto disposto dalle altre limitazioni del presente articolo, qualora il viaggiatore o la locazione siano annullati in un momento successivo al verificarsi di uno degli eventi previsti dall’art. 1, saranno rimborsate le penali esistenti alla data in cui tale evento si è verificato, purché non superiori a quelle effettivamente applicate (art. 1914 Cod. Civ.). Pertanto, la maggior penale applicabile addebitata rimarrà a carico dell’assicurato.

 

3.4 In caso di malattia infortunio di una delle persone indicate ai predetti articoli, è data facoltà alla Centrale Operativa di effettuare un controllo medico.

 

3.5 La compagnia assicuratrice ha diritto di subentrare nel possesso dei titoli di viaggio non utilizzati, riservandosi il diritto di ridurre l’indennizzo di un importo pari ai recuperi effettuati dall’Assicurato stesso.

 

Polizza malattie-infortuni

Tutti i partecipanti sono coperti da polizza assicurativa Assistenza in Viaggio, che prevede quanto specificato nelle condizioni generali di assicurazione. In caso di sinistro la gestione della pratica deve essere seguita dall'assicurato direttamente con la compagnia di assicurazione.

Polizza Bagagli

La compagnia assicurativa garantisce il risarcimento dei danni subiti da bagaglio ed effetti personali che l’assicurato aveva con se all’inizio del viaggio, inclusi gli abiti, causati da furto, furto con scasso, rapina, scippo, perdita, smarrimento ed avaria fino ad un massimale di € 500 per persona. Tale assicurazione non è applicabile quando il furto, il danno o lo smarrimento avvengono dopo aver consegnato il bagaglio al vettore responsabile del servizio, per vettore si intende compagnia aerea, navale, ferroviaria o società di noleggio pullman. Ciak Viaggi non è responsabile per gli oggetti personali lasciati sul pullman.

  • Wix Facebook page
  • Instagram Icona sociale

Non tutte le immagini all'interno del sito appartengono a Ciak Viaggi. Gli eventuali diritti sono riservati agli autori delle stesse.

 

Ciak Viaggi snc di Bracco, Panico e Imperiali| Magione (Pg) 06063 -  Via XX Settembre 33 | P. IVA 02442300543 | Numero R.E.A. presso la C.C.I.A.A. di Perugia: 217240 | Fondo di Garanzia Polizza N. 631.36.922319 - Vittoria Assicurazioni Spa