IL NOSTRO VIAGGIO IN GIAPPONE

IL PAESE DELLE MERAVIGLIE

GIAPPONE – IL PAESE DELLE MERAVIGLIE

 

Un viaggio non è mai facile da raccontare; emozioni, colori, sapori, gente, paesaggi…..un viaggio in Giappone è forse ancora un po’ più complesso.  Magari le foto riusciranno ad aiutarci

Due settimane vissute pienamente  in un paese diverso spesso  ti regalano una buona conoscenza dei luoghi, della storia e delle tradizioni. Invece, dopo due settimane in Giappone sentiamo di aver appena messo il naso dietro una porta che nasconde segreti bellissimi!!!

 

Del Giappone si conosce tantissimo in Italia: fumetti, cartoni animati, le geishe, i Samurai, i treni ad alta velocità, le motociclette e le automobili, il sushi, il Karaoke, le arti marziali e il Sumo …… ma tutto questo è solo la punta di un iceberg immenso. Un paese che vive tra tradizione, futuro e trasgressione  regala incredibili esperienze. Dal momento dell’atterraggio non abbiamo mai smesso di stupirci, provando ad imparare un  nuovo modo di vivere, un modo nuovo di pensare  “smart” ,  funzionale, un modo sicuramente  più adatto a migliorare la qualità della nostra vita.  E poi abbiamo scoperto che il Giappone non è caro, assolutamente un falso mito  da sfatare!!! Anzi…facendo semplici paragoni quotidiani, la vita in Giappone è molto meno cara che in Italia e nella metà dei paesi Europei! Bellissima sorpresa!!!!!!!!!!!

Il motto di tutti i Giapponesi sembra essere unicamente uno: rispetto per la vita umana. Qualsiasi azione, qualsiasi lavoro, ogni momento della giornata sono un occasione unica ed irripetibile per migliorare la propria vita, la tua qualità della vita, per rendere la propria e la altrui giornata più facile e più felice!

 

Sembra strano ma atterrare a Tokyo dopo 12 ore di volo, cioè in una “città”  che ha appena 35 milioni di abitanti ( che sono più della metà della popolazione italiana) ….e trovare tutto estremamente facile ti lascia un po’ basito! La  metropolitana  ci è apparsa subito di una facilità estrema; senza leggere e parlare  la loro lingua, la razionalità giapponese  ci ha lasciato di stucco! Tra l’altro è davvero la metro più economica e più efficiente che abbiamo avuto il piacere di utilizzare……così come tutto il paese, facile ed economico!!!!

Il nostro viaggio ci ha portato ad esplorare tantissimi luoghi diversi tra loro. Ad esempio, siamo nel cuore di Shinjuko, il quartiere giovane e trendy per eccellenza di Tokyo, dove le insegne verticali coloratissime sono accese notte e giorno, dove i giovani creano tendenze  e nuovi stili che poi alimentano la nostra moda, ti fa sentire davvero proiettato nel futuro, in un luogo incredibilmente ricco di energia, dove davvero imparare a vivere in modo diverso.

Poi, in 15 minuti di metro, dalla trasgressione del quartiere di Shinjuko ti ritrovi nel cuore della tradizione, in un quartiere dove davvero si avverte che Buddismo e Schinto sono l’anima pulsante del paese . E forse proprio per il buddismo che in primo piano viene messo l’uomo, la sua felicità e la sua salute! Nel cuore di Ueno, non smettiamo di stupirci per i templi piccoli e grandi dove sin respira misticismo profondo che permea ogni istante della vita, appunto!

E poi ci si tuffa nuovamente nel quartiere  di Shibuja, per ammirare lo spettacolo dell’incrocio più affollato del mondo! Ci troviamo insieme a  decine e decine di persone che come noi  fotografano e filmano questo luogo magico! Allo scattare del semaforo verde  pedonale, dai 4 lati dell’incrocio, dove trionfano strisce bianche sull’asfalto nero e creano una bel quadro ultramoderno insieme alle insegne colorate dei negozi, si mischiano migliaia di persone che magicamente non si scontrano. Uno spettacolo unico al mondo che non si può perdere anche per il colore umano che qui è espresso al massimo! A Tokyo la modo è davvero bizzarra: cappelli di ogni genere, colori, minigonne, ragazzi e ragazze vestiti come nei fumetti, impiegati in completo nero impeccabile, capelli  biondi, donne truccatissime, donne e uomini in Kimono tradizionale e zoccoli! Tutti concentrati in questo piccolo angolo di mondo ! Davvero fantastico!!!!!!!!

E poi via di nuovo per nuove scoperte incredibili.  Tokyo è una continua emozione. Lo skyline della città, visto dalla torre più alta dell’Asia,  è sorprendente; fin che la vista lo permette, vedi una distesa di grattacieli bellissimi,  luci e vita !!!!

Tradizione e innovazione, regole e trasgressione, forse questa è la vera anima del  Giappone moderno! E questo senso permea un po’ tutta la capitale! Per esempio,   il Palazzo dell’Imperatore del Giappone, in stile tradizionale e con i famosi tetti sporgenti in tegole di vario tipo, costruito secondo le antiche regole e con materiali naturali, si trova   nel cuore del quartiere più avveniristico della città, circondato da grattacieli stupendi, opere ingegneristiche dei più famosi architetti del mondo! Il palazzo è   circondato  da un parco perfetto, dove giocare, correre e ritrovare armonia nel cuore di una megalopoli sovraffollata,  dove però il traffico è ordinato e dove nessuno si permette di suonare il clacson!!!! Una vera magia; infatti tutti, noi compresi, qui  ci sentiamo completamente a nostro agio, sereni, al sicuro, a casa!!!

 

Purtroppo il tempo è tiranno e cose da vedere ce ne sono, tantissime. Quindi saliamo  sullo “Shinkanen”, il mitico treno proiettile e in 2h 30’ ci porta ad oltre 550 km da Tokyo,  a Osaka, che insieme a Kyoto, è il cuore della regione di Kansai, dove si trovano ben oltre 20 siti protetti dall’Unesco. Osaka ha un aeroporto spettacolare, costruito su di un isola artificiale nel golfo. Da qui si decolla per ogni angolo della terra e noi prendiamo il volo per  il Sud!

Chi sapeva che il Giappone ha anche atolli corallini meravigliosi? Proprio quelli con la sabbia bianca e impalpabile, circondati da un  reef abitato da milioni di pesci colorati, mante, squali,  pesci tropicali, tartarughe etc ?   Così abbiamo deciso di esplorare anche questi atolli  dall’acqua cristallina che anticamente erano un regno separato dall’Impero giapponese, Il regno di Ryukyu. Un nuovo paradiso per le vacanze degli italiani!!!! Isole tropicali da sogni della stessa natura delle Hawaii, che distano appena 100 km da Taiwan e dalle Filippine dove le tradizioni  sono ancora molto forti e ben diverse da quelle del resto del paese. Qui vivono le persone più longeve della terra, forse grazie alla loro alimentazione sana. E allora anche noi,…alghe, miso, soya, pesce, Ginger…. Proviamo a vedere cosa succede!!!! Intanto siamo soddisfatti ; è tutto buonissimo, naturale e saporito, specie il pesce freschissimo, come anche al mercato del pesce di Tokyo che è un grandissimo spettacolo che va in onda ogni giorno! E’ il mercato del pesce più grande al mondo, dove però ancora l’aspetto umano è fondamentale; e poi li si trova  il sushi più fresco e migliore che si possa immaginare!

Ma anche dalla magia delle isole tropicali ci dobbiamo allontanare per andare a scoprire la città più antica e tradizionale del Giappone, Kyoto, la città delle Geishe! Siamo a arrivati nel cuore della tradizione giapponese!!! Gion, è il cuore della città e il quartiere appunto della trazione,  ancora costituito di piccole case basse di legno  che custodiscono segreti insondabili. La notte, a volte, tra i suoi vicoletti, si ha la fortuna di incontrare queste donne magiche che  scompaiono nelle tenebre tra le porte dei ristoranti più esclusivi e appartati e le loro abitazioni, avvolte nei loro kimoni colorarti, bianche in volto, e perfette nell’incedere.  Prima di poterle fotografare sono già scomparse nella magica notte di Kyoto. Si esce poi dal quartiere di Gion e si entra nella modernità trasgressiva del Giappone contemporaneo, o futuro…? Kyoto ha una magia palpabile, concreta, fatta di viuzze lunghe torrenti su cui si affacciano piccole case e ristorantini,  antichi templi Schintoisti e Buddismi nascosti tra le colline che circondano la città, bellissimi edifici ultramoderni, come la sua stazione; sono tutti luoghi magici dove poter passeggiare e ritrovare l’armonia con l’essenza della vita. A Kyoto si vive in una realtà sospesa tra tradizione e futuro.  

 

Comunque il Giappone è molto di più che visitare templi o provare un Kimono da Geisha per una serata  divertente ! Un viaggio in Giappone è fatto da tante piccolo esperienze che lasciano dentro un senso di ricchezza profonda!!!!! Anche nelle piccole cose quotidiane; anche  solo il saluto riverente delle persone che incontri per strada in metropolitana o al ristorante,  è un esperienza indimenticabile per noi che veniamo da un mondo che non lascia il tempo per poterci guardare dentro e intorno;

Poi, oltre alle esperienze umane, ci sono anche le esperienze “sensoriali”, come semplicemente andare in un bagno in Giappone, si, in una toilette, che sia in Hotel, a casa di qualcuno o in metropolitana!!! Qui si scopre il valore che il Giappone da a tutti nostri preziosi momenti di vita, alle nostre necessità e abitudini quotidiane. Oltre alla loro proverbiale igiene, che porta alla maniacale disinfezione di qualsiasi cosa  ( la metropolitana si guida con i guanti bianchi, i vigili hanno i guanti bianchi immacolati, la mascherina serve a proteggere gli altri dal proprio raffreddore…) l’organizzazione dei bagni è davvero sorprendente!!! Ecco di cosa sto parlando: dal cerchio del water si può telecomandare un bidet, la musica, la temperatura della seduta….affinché anche questo momento privato possa essere davvero essere confortevole!!!  Difficile da raccontare e forse da credere, ma tutto vero!!!! Poi, abbiamo hotel per sole donne, dove le donne possono sentirsi libere di girare senza trucco e senza maschere. E poi …come vi aspettate le strade di una città con 35 milioni di abitanti senza nemmeno un cestino per la cartaccia? Ecco, tutto è di  una pulizia imbarazzante! Innanzitutto per strada non si mangia, non si beve, non si fuma. Solo i giovani stanno imparando a contravvenire a queste regole non scritte. Se da noi è proibito fumare al ristorante,  a Kyoto ci sono interi quartieri “no Smoking”….Le strade sono quindi pulite fino… alla noia, come la metropolitana, come i ristoranti, come le camere d’albergo!  Non c’è niente di sporco o di trascurato.

Tra l’altro tutti sappiamo che lavarsi in Giappone è un rito, non è solo un esigenza o un abitudine, è una cerimonia,  come quella del té!  Prima di tutto si fa la doccia, a sedere…sennò le gambe si affaticano… poi ci si immerge nella vasca con i sali più adatti alle tue necessità. E questo lo fai a casa se non hai tempo di andare ai “bagni pubblici”, che in alcuni luoghi  con acque termali  sono si chiamano “Onsen”. Dopo aver pulito il corpo si rilassa lo spirito, e se possibile  si socializza,  un po’ come facevano gli antichi romani  con acqua calda, fredda, vapori etc!! Esigenza fisica e sociale!

 

Le esperienze che abbiamo vissuto in Giappone sono state tantissime e tutte sorprendenti, ci hanno aperto davvero nuovi orizzonti! Magari potessimo riuscire a portare un po’ di questa antica saggezza  anche nella nostra vecchia Europa…. Vivremmo sicuramente meglio! Tantissime le cose che ci hanno colpito, che ci hanno entusiasmato e vorremmo poter vivere ogni giorno! Primo fra tutti il concetto di rispetto e di sicurezza. La sicurezza nasce infatti dal concetto basilare di RISPETTO che ogni giapponese impara dai primi giorni di vita, rispetto per gli altri e per se stesso! Questo crea un  alta qualità della vita e, nonostante la si condivida con 135 milioni di persone in un territorio grande poco più dell’Italia è lontano anni luce dalla nostra.

I viaggi a questo devono servire, non solo a vedere monumenti ed edifici  che comunque sono a disposizione di tutti in Internet; servono a crescere e ad imparare un modo migliore di vivere! Il Giappone è il luogo ideale per un viaggio ed è il luogo ideale per STUPIRSI! Andremo a scoprire i colori meravigliosi del Giappone in Autunno, quando gli aceri si tingono di rosso e si rispecchiano sul lago del Tempio d’Oro di Kyoto che rimarrà una delle immagini indelebili di questo strepitoso viaggio!

 

Grazie ai nostri amici Giapponesi che ci hanno  permesso di avvicinarci al loro meraviglioso paese, a prestissimo!!! Thank you to all our Japanese Friends; see you soon!!!

 

 

  • Wix Facebook page
  • Instagram Icona sociale

Non tutte le immagini all'interno del sito appartengono a Ciak Viaggi. Gli eventuali diritti sono riservati agli autori delle stesse.

 

Ciak Viaggi snc di Bracco, Panico e Imperiali| Magione (Pg) 06063 -  Via XX Settembre 33 | P. IVA 02442300543 | Numero R.E.A. presso la C.C.I.A.A. di Perugia: 217240 | Fondo di Garanzia Polizza N. 631.36.922319 - Vittoria Assicurazioni Spa